fbpx

26 Febbraio 2021

Da domani e fino al 7 marzo la Provincia di Pistoia entrerà in zona Rossa così come comunicato dal Presidente della Regione Toscana ieri nel tardo pomeriggio. In attesa della ordinanza regionale, Anci Toscana ci ricorda quali sono le misure previste in tale zona. La novità riguarda le attività di Estetica che sono aperte come riportato nella tabella. Confartigianato Pistoia nella mattinata odierna  si é attivata subito con la Prefettura e tutti i Sindaci della nostra provincia affinché fosse resa chiara questa nuova disposizione sulle aperture di tali attività.

 

DEROGHE AL BLOCCO DEI NEGOZI NELLE ZONE ROSSE 

COMMERCIO AL DETTAGLIO

In esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimenti vari)

Di prodotti surgelati 

In esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici

Di prodotti alimentari

Di carburante per autotrazione in esercizi specializzati 

Di apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)

Di ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione (incluse ceramiche e piastrelle) in esercizi specializzati

Di articoli igienico-sanitari 

Di macchine, attrezzature e prodotti per l’agricoltura e per il giardinaggio

Di articoli per l’illuminazione e sistemi di sicurezza in esercizi specializzati

Di libri in esercizi specializzati 

Di giornali, riviste e periodici

Di articoli di cartoleria e forniture per ufficio 

Di confezioni e calzature per bambini e neonati 

Di biancheria personale 

Di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero in esercizi specializzati

Di autoveicoli, motocicli e relative parti ed accessori

Di giochi e giocattoli in esercizi specializzati

Di medicinali in esercizi specializzati (farmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)

 

SETTORI

Di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati

Di cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati

Di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti

Di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati

Di materiale per ottica e fotografia

Di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

Di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini

Di articoli funerari e cimiteriali

Ambulante di: prodotti alimentari e bevande; ortofrutticoli; ittici; carne; fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti; profumi e cosmetici; saponi, detersivi ed altri detergenti; biancheria; confezioni e calzature per bambini e neonati

Di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

SERVIZI PER LA PERSONA

Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia 

Attività delle lavanderie industriali 

Altre lavanderie, tintorie

Servizi di pompe funebri e attività connesse

Servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere

Servizi di Estetica

24 Febbraio 2021

L'Autorità di Gestione del POR FESR desidera informare i beneficiari dei progetti cofinanziati dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, che è aperto il concorso Regiostars Awards delle Commissione Europea - edizione 2021, che premia i progetti più innovativi finanziati dalla politica di coesione .E’ possibile candidare il proprio progetto fino al 9 maggio 2021 utilizzando la piattaforma web https://regiostarsawards.eu/ Per candidare un progetto è necessario allegare la lettera di sostegno (endorsement letter) dell’Autorità di Gestione responsabile del programma che lo finanzia. Ogni Autorità di Gestione può candidare un massimo di 5 progetti per programma, relativi ai periodi di programmazione 2007-2013 e 2014-2020, dalla data del 1 gennaio 2007.Pertanto, nel caso in cui le richieste superino i 5 progetti, sarà svolta una selezione interna all'Autorità di Gestione valorizzando e concedendo la lettera di sostegno ai progetti che meglio rappresentano i criteri di valutazione prescelti dal concorso all'interno delle cinque categorie e controllando che il progetto non sia soggetto a controlli relativi a irregolarità o frode.

La lettera di sostegno va richiesta attraverso l'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. all'attenzione di Angelita Luciani Autorità di Gestione del POR FESR

La richiesta dovrà essere corredata dai seguenti allegati:

- modello di domanda in word già compilato in ogni sua parte e dovrà essere lo stesso che sarà poi compilato on line sulla piattaforma Regiostars.
- materiale fotografico (una o due foto) o in alternativa link a sito web o cloud on line contenente il materiale fotografico del progetto.

La scadenza per la richiesta della lettera di sostegno è fissata nel giorno 20 aprile 2021, al fine di poter effettuare l'eventuale selezione dei cinque progetti ai quali verrà rilasciata. Tutti i dettagli sul concorso Regiostars 2020, inclusa la modulistica sono disponibili sul portale di Regione Toscana all'indirizzo: 
https://www.regione.toscana.it/-/concorso-regiostars-2021-candidature-fino-al-9-maggio


24 febbraio 2021

A partire dal prossimo 1 marzo 2021 SPID, la Carta d’identità elettronica (CIE) e la Carta nazionale dei servizi (CSN) andranno a costituire le tre chiavi di accesso per accedere ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate. A partire dal mese prossimo non sarà più possibile ottenere le credenziali di Fisconline (servizio telematico che permette ai contribuenti di eseguire molte operazioni fiscali direttamente da casa). I cittadini che ad oggi utilizzano le credenziali di Fisconline potranno continuare a usufruirne sino alla naturale scadenza (e comunque non oltre il 30 settembre 2021): dal 1 ottobre 2021 esse non saranno più attive e occorrerà accedere, a scelta, con uno dei tre richiamati strumenti. Questi cambiamenti non riguardano però i titolari di partita IVA, per essi infatti, i canali Entratel e Fisconline continuano a operare. Le novità di accesso ai servizi telematici riguardano solamente i privati, ovvero quei soggetti non titolari di partita iva.

Per informazioni Pierpaolo Tasselli 0573/9378198 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

 

banca del monte di lucca 

 

LA NOSTRA SQUADRA

 

Alessandro Corrieri

Presidente Confartigianato Pistoia

presidente@confart.com

Simone Balli

 Vice Presidente Vicario

 

Carlo Pancani

Vice Presidente

 

Luca Potenti

Vice Presidente

 

Andrea Berri

 

Gable Capecchi

 

David D'Agostino

 

Giacomo Salvadori

 

Filippo Venturi

 

 

 

 

 

 

 

 

I NOSTRI PARTNER