fbpx

Rinviato al 30 giugno 2022 obbligo etichettatura ambientale imballaggi

4 gennaio 2021

Confermata nel Decreto legge “Milleproroghe” (art. 11) la sospensione dell’obbligo di etichettatura ambientale degli imballaggi, che slitta dal 31 dicembre 2021, al 30 giugno 2022.

Allo stesso modo, i prodotti che alla data del 1° luglio 2022 risultino già immessi in commercio, sebbene privi di etichettatura, potranno essere commercializzati fino a esaurimento scorte.

Viene affidato al Ministero della transizione ecologica il compito di superare, con un apposito decreto da emanare entro gennaio 2022, le criticità operative sinora riscontrate, approvando le linee guida fornite dal CONAI.

Il Governo, pertanto, accoglie per la terza volta le richieste avanzate da Confartigianato: siamo quindi alla terza proroga, disposta, prima in maniera parziale con decreto il “Milleproroghe” dello scorso anno e poi consolidata rispetto all’intera disciplina con il decreto-legge “Sostegni”.

Per informazioni Ufficio Ambiente e Sicurezza Lucia Battistini Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   tel 0573/937884

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.



Grazie! Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Impossibile inviare il messaggio, riprovare più tardi. Se il problema persiste segnalaci il problema.