fbpx

INFORTUNIO SUL LAVORO:OBBLIGHI DI DENUNCIA

24 Settembre 2021

Il datore di lavoro deve effettuare la denuncia dell'infortunio esclusivamente tramite gli appositi servizi telematici dell’Inail ed entro due giorni da quello in cui il datore di lavoro ne ha avuto notizia: il giorno iniziale da cui decorre tale termine è quello successivo alla data in cui il datore di lavoro ha ricevuto dal lavoratore il numero identificativo del certificato di infortunio trasmesso all’Inail dal medico o dalla struttura sanitaria che presta la prima assistenza (nel quale sono specificati la data di rilascio e i giorni di prognosi).

Per gli infortuni inizialmente prognosticati guaribili entro tre giorni da quello dell’infortunio, per i quali la prognosi si prolunga al quarto giorno, il termine per la denuncia decorre dal giorno successivo alla data di ricezione dei riferimenti dell'ulteriore certificazione medica di infortunio che accerta la mancata guarigione nei termini di franchigia.

Tali decorrenze si applicano anche ai soci/collaboratori di societa' soggette all'assicurazione INAIL. Per le ditte individuali l'indennizzo decorre dal giorno di presentazione della denuncia.

 

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.



Grazie! Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Impossibile inviare il messaggio. Si prega di correggere gli errori e riprovare a inviare.