fbpx

LO STOP ALL’EDILIZIA FERMA IL PAESE BONUS E CESSIONE CREDITI: È ANCORA CAOS

14 settembre 2022

INIZIATIVA

CNA TOSCANA CENTRO – CONFARTIGIANATO PRATO – CONFARTIGIANATO PISTOIA

Lo stop all’edilizia ferma il Paese
BONUS e CESSIONE CREDITI: è ancora CAOS

Lunedì 19 Settembre 2022 Ore 17.00

Pallavicini Center – Via Bure Vecchia Nord 115 – 1° Piano –  Pistoia

La giungla normativa, il tira e molla sulle cessioni, la chiusura del sistema bancario, le difficoltà per le tempistiche e la burocrazia, stanno mettendo in ginocchio l’intera filiera delle costruzioni.  Oltre 30.000 imprese sono a rischio chiusura! Se le piccole imprese non potranno incassare i 5,2 miliardi di crediti fiscali per lavori incentivati dai bonus edilizia si perderanno 47mila posti di lavoro.

In una fase già critica per la difficoltà di reperimento e gli aumenti dei costi di materie prime, l’escalation dei costi energetici, la guerra, la difficoltà di trovare manodopera, la spada di Damocle è rappresentata dal blocco dei crediti, dalle continue modifiche normative in materia di bonus edilizia e dalla volontà del Governo di non prorogare il superbonus: tutti fattori che di fatto colpiscono proprio l’unico settore che, anche grazie a queste misure di sostegno, ha rimesso in moto il mercato del lavoro negli ultimi due anni, dando una forte spinta al PIL.

CNA Toscana Centro, Confartigianato di Pistoia e Confartigianato di Prato per affrontare queste criticità con spirito costruttivo  organizzano un incontro APERTO ALLE IMPRESE sul tema  “Lo stop all’edilizia ferma il Paese – BONUS e CESSIONE CREDITI: è ancora CAOS”.

All’incontro parteciperanno Rappresentanti politici candidati alle prossime elezioni nazionali.

Per PARTECIPARE è RICHIESTA PRENOTAZIONE, contattando Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
entro Venerdì 16 settembre  

 

Per maggiori informazioni

Per cogliere questa opportunità, o richiedere maggiori informazioni, è sufficiente compilare questo modulo e sarete ricontattati.



Grazie! Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Impossibile inviare il messaggio. Si prega di correggere gli errori e riprovare a inviare.