Al via la certificazione UNI per l’attività di pittore edile

PISTOIA - È entrata in vigore l’8 marzo scorso, la norma UNI 11704.

La norma regolamenta l’attività professionale del pittore edile, ossia del soggetto che opera nell’ambito dell’applicazione di sistemi di verniciatura per l’edilizia e di prodotti affini, in termini di conoscenza, abilità e competenza in conformità al Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework - EQF).

Si tratta di una svolta tanto attesa dagli operatori della filiera che consentirà ai professionisti del mestiere di ottenere un riconoscimento oggettivo - valido su tutto il territorio nazionale – delle competenze specifiche acquisite nello svolgimento di un mestiere tanto diffuso. Con tale certificazione, che resta in ogni caso un atto volontario, è possibile attestare che un pittore edile possiede i requisiti necessari e sufficienti per operare con professionalità nel settore della propria attività, al fine di offrire determinate garanzie di qualità, a tutela delle competenze dei pittori edili e dei profili specialistici che gravitano attorno al suo ambito, a vantaggio e tutela di committenti, imprese del settore e consumatori.

La certificazione delle competenze in conformità alla norma UNI 11704, è rilasciata da un Organismo di parte terza indipendente (che opera secondo la norma internazionale UNI CEI EN ISO/IEC 17024) sulla base di requisiti concordati con le Parti Interessate.

 

 

 

SFOGLIA ON LINE

 

CARTA SERVIZI 2016

ESPORTIAMO

banca del monte di lucca