Voucher Temporary Export manager, in arrivo risorse supplementari

ROMA - Per soddisfare le richieste provenienti dalle imprese potenzialmente beneficiarie dei “voucher per l’internazionalizzazione”, previsto il Ministro Calenda ha disposto un ulteriore finanziamento della misura.

Con questa decisione, le risorse al momento disponibili aumentano a circa 36 milioni rispetto ai 26 inizialmente previsti. La decisione è una prima risposta al successo della misura, con oltre 5.000 domande
presentate dalle imprese che desiderano avvalersi del voucher per usufruire di temporary export manager.
Questa ulteriore iniezione di risorse consentirà di aumentare sensibilmente il numero dei soggetti beneficiari di una misura che gioca un ruolo rilevante per conseguire l’obiettivo di aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.

SFOGLIA ON LINE

 

CARTA SERVIZI 2016

ESPORTIAMO

banca del monte di lucca